Fib, avanti per ora in trading range

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Settembre 2017 | 18:00

Avanti con estrema cautela. Questa la marcia del Fib, il future con scadenza settembre con legato all’indice Ftse Mib, si conferma in trading range a ridosso dei 22.300 punti. Dal punto di vista operativo quindi, solo nel momento in cui verrà messo definitivamente alle spalle l’ostacolo a 22.300 punti il derivato potrà proseguire nell’uptrend iniziato lo scorso luglio.

E in quest’ottica i successivi target sono individuabili a 22.500 in prima battuta, 22.750 in seguito e ancora a ridosso della soglia tecnica e psicologica dei 23.000 punti. Per contro, l’eventuale cedimento di quota 22.195 favorirebbe una correzione con obiettivi a 22.070 prima e poi a quota 21.885.       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future di nuovo in cerca di un valido supporto

Fib ancora in stand by. Possibile movimento a V per Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: Fib ancora in laterale. Dax ed Euro Stoxx 50 future riprendono quota

NEWSLETTER
Iscriviti
X