Dax, avanti piano

A
A
A
di Finanza Operativa 22 Settembre 2017 | 08:15

Il future sul Dax riprende fiato e resta per ora in stand by a ridosso dei 12.600 punti. Certo, un ulteriore allungo, almeno in ottica di breve termine, è tecnicamente plausibile, soprattutto verso il primo obiettivo, individuabile in area 12.676/12.730. Dopodichè, tuttavia, l’ipercomprato diventerebbe eccessivo con la conseguenza di una probabile nuova fase laterale di consolidamento o, addirittura, di una correzione, seppure di modesta entità.

Cruciale, comunque affinchè possa proseguire l’uptrend di fondo, è la tenuta del supporto dinamico di breve che transita ora per quota 12.590, al di sotto del quale si potrebbe già da subito assistere a un ritracciamento verso 12.365, dove a inizio settembre era stato aperto un gap ribassista.   G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Dax

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: oggi il rollover sul contratto di settembre

Borse internazionali: il punto tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Fib ancora in trading range, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X