Il Nasdaq 100 vìola il supporto di lungo periodo

A
A
A
di Finanza Operativa 27 Settembre 2017 | 11:35

L’indice Usa è sceso al di sotto della trendline ascendente che lo sosteneva l’uptrend da novembre 2016
Dopo aver incrociato al ribasso le medie mobili a 21 e 50 sedute (al momento passanti rispettivamente per 5.945 e 5.910 punti), l’indice Nasdaq 100 ha violato a quota 5.890 l’importante supporto dinamico ascedente che sosteneva il rialzo dei corsi dall’inizio di novembre del 2016.
nasdaq-100
Un movimento che, complice l’ancora ampia distanza degli indicatori tecnici dalla zona di ipervenduto, favorisce un’ulteriore discesa del paniere. In quest’ottica, i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a Continua a leggere su Binck

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, ecco le prime conseguenze dell’inflazione sull’azionario Usa

Gli Etf arricchiscono le big tech. Da sole capitalizzano quasi il 40% del Nasdaq

Mercati: oggi lo sbarco di Coinbase al Nasdaq

NEWSLETTER
Iscriviti
X