Sias, nuovi massimi a portata di mano

A
A
A
di Finanza Operativa 11 Ottobre 2017 | 17:00

Sias ha ripreso a seguire l’uptrend di medio-lungo termine dopo la breve correzione accusata il mese scorso che aveva portato i cosi a testare a 13 euro il supporto statico e quello dinamico coincidenti con il passaggio della media mobile a 21 sedute. Un movimento che ha consentito al titolo di tornare a ridosso dei massimi assoluti in zona 14 euro, livello oltre il quale i successivi target (tecnicamente a portata di mano) diventerebbero 14,50 prima, 15 poi e acora quota 15,25/30 euro.

Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss a 13,50 euro, livello da dove al momento transita la media mobile a 21 giorni che funge da supporto dinamico ascedente di medio periodo.  G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Sias

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: ancora ombre sull’Euro

Mercati, il focus tecnico settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X