Banco Bpm in fase di rimbalzo. I prossimi obiettivi tecnici

A
A
A
di Finanza Operativa 16 Ottobre 2017 | 17:00

Banco Bpm sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto dinamico ascedente di medio periodo al momento passante per 3 euro. Uno scenario che, complice l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato e il recente incremento degli scambi, favorisce un ulteriore allungo del titolo. In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili prima in area 3,25/3,30, dove transitano rispettivamente le media mobili a 21 e 50 giorni, in seguito a 3,40 e ancora a 3,57, top di inizio ottobre.

Fondamentale però posizionare uno stop loss a quota 3 euro, livello al di sotto del quale si profilerebbe una continuazione della discesa iniziata nella prima ottava del mese in corso.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Banco Bpm

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Petrolio, dall’Opec nessun cambiamento. I target price e gli Etc

Borse internazionali: lo scenario tecnico della settimana di Aldrovandi

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future caricano la molla

NEWSLETTER
Iscriviti
X