Hedge, la Top Ten dei gestori alternativi

A
A
A
di Marco Mairate 5 Marzo 2009 | 14:11
Amministrano oltre 250 miliardi di dollari in dieci. Sono i più grandi gestori hedge statunitensi e del mondo, un enclave che controlla quasi il 70% di tutto il patrimonio alternativo mondiale.

Con 38,6 miliardi di dollari di patrimonio, Ray Dalio e la sua Bridgewater Associates è la più grande società degli Stati Uniti attiva in fondi hedge .

Il gestore di 59 anni (nella foto) è riuscito infatti a scavalcare JPMorgan Chase & Co. divenuto il secondo gestore a stelle e strisce con 32,9 miliardi di dollari (attraverso la società interamente controllata Highbridge Capital Management LLC).

La classifica è stata stilata da Absolute Return Magazine che spiega come le masse gestite da Dalio siano comunque scese dell’11% rispetto il patrimonio dello scorso luglio.

Anche JPMorgan ha visto il patrimonio gestito assottigliarsi del 26% negli ultimi sei mesi, flessione dovuta in gran parte ai riscatti e in parte alle perdite registrate sul gestito.

Del resto tutta l’industria hedge ha subito un brutto colpo dalla crisi dei mercati, registrando una flessione che su scala globale è risultata pari al 30% di tutte le masse, e anche il 2009 non promette bene.

Al terzo posto della classifica, l’arcinoto John Paulson. Grazie alla fama raggiunta nel 2007 dopo la scoperta del maxi short operato sui titoli subprime, Paulson ha visto crescere le masse gestite fino a 29 miliardi di dollari. Il patrimonio risulta comunque in calo del 16% rispetto i massimi del 2008.

Uscendo dalla classifica dei primi dieci, Baupost Group LLC risulta essere la società ad aver raccolto più soldi nell’ultimo periodo, con masse pari a 16,8 miliardi di dollari in crescita del 49% sul 2008.  Segno negativo per  Farallon Capital Management LLC, società alternativa basata a San Francisco, che ha visto il patrimonio scendere del 44% a 20 miliardi di dollari.

In totale il numero di fondi che gestiscono più di un miliardo di dollari è sceso del 19% rispetto l’ultima rilevazione, per un totale di 218 società di gestione miliardarie.

A livello di ‘residenza’ i fondi alternativi continuano a scegliere la Grande Mela per basare le proprie società. Sono infatti 121 le società presenti a New York per un totale di 680 miliardi di dollari di patrimonio gestito, quasi 2 fondi ogni 3 hanno casa a Manhattan.

A seguire il Connecticut dove 29 società di investimento gestiscono 149 miliardi di dollari; chiude il podio la California. Nello stato delle arance risiedono 25 fondi hedge per 96 miliardi di dollari di gestito.

(A sinistra David Shaw dell’omonimo gruppo D.E. Shaw Group, risultato quarto nella classifica dei più grandi fondi hedge del pianeta)


I DIECI PIU’ GRANDI HEDGE DEL PIANETA

Societa’                                             Patrimonio (dati in miliardi di dollari)

Bridgewater Associates                        $38.6
JPMorgan                                              $32.9
Paulson & Co.                                       $29
D.E. Shaw Group                                  $28.6
Och-Ziff Capital Management               $22.1
Soros Fund Management                      $21
Goldman Sachs Asset Management     $20.6
Farallon Capital Management               $20
Renaissance Technologies                   $20
Barclays Global Investors                     $17

Dati al 1/01/209 Fonte:Absolute Return Magazine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Hedge fund, Bridgewater perde un altro top manager

Hedge fund, Bridgewater sbarca in Cina

Il fondo più grande al mondo segna il passo

NEWSLETTER
Iscriviti
X