Italia, debito stabile. Ma aumenterà il mese prossimo

A
A
A
di Finanza Operativa 3 Novembre 2017 | 12:00

Le stime Mazziero Research segnalano un debito pubblico italiano stabile nel mese di settembre a 2.280 miliardi, ma che aumenterà il mese successivo a 2.291 miliardi. Il debito a fine anno viene ora previsto in una forchetta tra 2.272 e 2.280 miliardi. Analisi, stime e un’ampia rassegna dei dati economici italiani sono pubblicati nel XXVII Osservatorio trimestrale dei dati economici italiani.

I dati ufficiali
Debito pubblico: 2.279 miliardi
Relativo a: agosto 2017
Pubblicato il: 15 settembre 2017

Le stime Mazziero Research:
Debito pubblico a settembre 2017:
2.280 miliardi (stabile)
Intervallo confidenza al 95%:
compreso tra 2.276 e 2.284 miliardi
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 novembre 2017

Debito pubblico a ottobre 2017:
2.291 miliardi (in aumento)
Intervallo confidenza al 95%:
compreso tra 2.287 e 2.295 miliardi
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 dicembre 2017

Debito pubblico a dicembre 2017:
compreso tra 2.272 e 2.280 miliardi
Intervallo confidenza al 95%
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 febbraio 2018

Spesa per interessi a settembre 2017:
55,7 miliardi di euro.
Stima Mazziero Research per fine 2017:
69,3 miliardi di euro.

Nota: dopo alcuni mesi viene comunicata dalla Ragioneria Generale la spesa per interessi finale, il dato è generalmente inferiore di circa 2 miliardi rispetto alla sommatoria dei singoli mesi è quindi plausibile una cifra finale di 67,3 miliardi

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Italia, debito stabile a 2.646 mld. Le stime per i prossimi mesi

Debito pubblico italiano: a giugno potrebbe superare la soglia dei 2.700 mld

Debito pubblico italiano: a giugno potrebbe superare i 2700 miliardi

NEWSLETTER
Iscriviti
X