Stock picking sul tech cinese

A
A
A
di Finanza Operativa 17 Novembre 2017 | 17:00

A cura di Jasmine Kang, Gestore del Comgest Growth Greater China
In Cina le buone performance del primo semestre sono proseguite anche nel trimestre successivo con l’indice MSCI Golden Dragon in crescita del 5,5% (nella valutazione in euro) e del 9,3% (in dollari) e con un rendimento da inizio anno del 20,3% (in euro) e del 34,9% (in dollari).
Indicatori quali CPI e PPI continuano a crescere in direzione divergente, con il secondo più rapido del primo. La solidità dell’indice PPI continua ad essere guidata soprattutto dalla crescita del prezzo dei materiali, grazie alla domanda che si mantiene costante e alle continue misure a favore del lato supply. Un livello più alto di PPI  suggerisce una potenziale crescita dei margini del settore a monte. Mentre la valuta è rimasta più o meno costante fino ad oggi rispetto all’indice China Foreign Exchange Trading System annunciato di recente, abbiamo registrato un sostanziale apprezzamento nei confronti di un dollaro che ha attraversato una fase di generale debolezza.
Al di là della ben nota ripresa macroeconomica, vi è un significativo progresso in termini di innovazione su tecnologia e consumi in Cina. Le imprese e il governo stanno destinando investimenti significativi alla Ricerca e Sviluppo. Buoni progressi si sono visti nei segmenti e-commerce, fintech, automazione e big data.  Non mancano anche i primi segnali di una riduzione del gap con il mondo sviluppato nei settori healthcare, auto elettriche e manifattura high-end, sebbene sia necessario lavorare ancora per un allineamento completo. Alcune innovazioni sono entrate rapidamente nella vita di tutti i giorni, andando a cambiare il modo di intendere i consumi – come l’e-commerce (e-payment), la risposta rapida nuovi tipi di domanda, il network di distribuzione flessibile.
Una delle storie di maggior successo in questa fase è stata Autohome, il sito online di vendita di automobili leader in Cina, che ha una solida posizione nel mercato in quanto rappresenta una fonte di informazioni per il settore. Il business genera ricavi principalmente dalle pubblicità e dalla lead generation e ha diffuso risultati molto solidi nel corso del secondo trimestre, che hanno portato il management, il mercato e noi stessi a rivedere al rialzo le previsioni di crescita.
I risultati operativi generati dal core business di Baidu continuano a essere solidi, dopo l’ingresso di Liu Qi (in uscita da Microsoft) come nuovo presidente. La nomina sembra stia contribuendo a spingere la compagnia ad essere più focalizzata e alla vendita degli asset estranei al core business.
I buoni risultati registrati da Ping An Insurance hanno sostenuto un’accelerazione del suo prezzo azionario ma, in maniera ancora più importante, hanno testimoniato la validità di quanto sosteniamo da tempo, vale a dire che la qualità di tale società è grandemente sottostimata dal mercato. Ping An è un player forte nel settore delle assicurazioni in Cina, ma i continui miglioramenti sul piano della trasparenza e della comunicazione da parte del management stanno aiutando il mercato a capire meglio tutte le capacità del gruppo.
China Biological Products (CBPO) è una società farmaceutica leader nel campo del plasma che sta attualmente sperimentando una fase di riduzione delle scorte di prodotti a base di albumina. Nel breve termine, le autorità stanno spingendo al ribasso i prezzi di tali prodotti incrementando al contrario la trasparenza delle relative politiche di prezzo per quanto riguarda i canali distributivi. Nel lungo termine, invece, la società continua ad essere competitiva nel segmento di Ricerca e Sviluppo e nello sviluppo di prodotti IVIG di alto livello, di fattore VIII e altri nuovi ritrovati.
Di recente è aumentato il nostro grado di apprezzamento nei confronti di China Resources Gas, dato che la società ha di fronte a sé un cammino di regolamentazione più chiaro per quanto riguarda la propria attività di distribuzione. Allo stesso modo abbiamo iniziato ad apprezzare anche Man Wah, specializzato nei divani reclinabili.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute: Pechino pressa i big stranieri sullo yuan digitale

Asset allocation: Asia in bilico tra alta volatilità e potenziale di crescita

Investimenti: Cina e Giappone tra energia pulita e innovazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X