Piazza Affari vede rosa il giorno prima di San Valentino

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 13 Febbraio 2017 | 10:33

PIAZZA AFFARI IN RIPRESA – La settimana di San Valentino si apre col segno più per la borsa di Milano, con Piazza Affari che vede l’indice Ftse Mib segnare dopo oltre un’ora di scambi +0,58%, il Ftse Italia All-Share a +0,56% e il Ftse Italia Star che oscilla a +0,26%. Tra le blue chip italiane recuperano terreno i finanziari che nelle ultime sedute avevano evidenziato qualche problema di tenuta per le tensioni sui tassi e il riallargarsi dello spread sui titoli di stato italiani, oggi in ulteriore lieve calo grazie al clima più disteso in tutta Europa.

BENE UNIPOL, UBI BANCA E BANCO BPM – Così tra le componenti dello stesso Ftse Mib brilla Unipol (+4,15%), anche grazie al “buy” di Kepler Cheuvreux  (che ha alzato il target price da 4 a 4,1 euro) dopo i conti diffusi venerdì, davanti a Ubi Banca (+2,36%) e Banco Bpm (+2,3%). Bene anche i petroliferi con Saipem che oscilla attorno ai 2 punti percentuali di rialzo. Qualche presa di profitto insiste invece su Yoox Net a Porter (-1,57%), con anche Bper Banca in rosso dell’1,3%.

CARIGE POCO MOSSA DOPO I CONTI – Poco mossa per ora Banca Carige (+0,15%), dopo la pubblicazione dei risultati 2016 avvenuta venerdì sera a mercati chiusi. Tra i broker, Icbpi (che sul titolo ha un rating “neutral” con target price individuato a 0,31 euro per azione) sottolinea come i risultati siano apparsi complessivamente in linea con le attese, in particolare per quanto riguarda costi operativi e rettifiche su crediti, mentre i ricavi sono apparsi leggermente inferiori alle previsioni e gli accantonamenti per rischi e oneri (legati in buona parte ai contenziosi con Amissima Assicurazioni) leggermente più elevati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza e private banking, la svolta di Banca Carige (e Cesare Ponti)

Carige, il destino nei piccoli azionisti

Carige come la bella di Torriglia: spunta uno spasimante californiano

NEWSLETTER
Iscriviti
X