Longchamp (Ethenea): “L’inflazione potrebbe aumentare spinta dai salari”

A
A
A
di Finanza Operativa 29 Novembre 2017 | 12:30

Di Yves Longchamp, Head of Research di Ethenea Independent Investors

In un contesto economico molto favorevole, il parametro più importante da monitorare è il dato dell’inflazione, che potrebbe essere spinta al rialzo dalle dinamiche salariali.

La situazione economica complessiva è molto positiva su tutti i principali mercati e non ci sono motivi per attendersi sorprese nei prossimi mesi. Tuttavia, monitoriamo con attenzione tre macroaree di rischio potenziale, cioè crescita, Cina e curva dei rendimenti, che al momento non mostrano problemi. La crescita è robusta, gli ultimi dati sulla Cina sono positivi, con il PIL stabile, i prezzi del mercato immobiliare in aumento e una situazione finanziaria, per esempio nel credito, positiva. Quindi le prospettive per i prossimi mesi sono molto buone.

In questo scenario, il principale elemento di rischio può venire dall’inflazione, che è anche uno dei fattori di rischio per la curva dei rendimenti. L’indice dei prezzi al momento resta basso, ma se scomponiamo inflazione primaria e inflazione core, possiamo effettuare un’analisi più precisa.

Infatti, l’inflazione core, che non tiene conto di alcuni beni come l’alimentare e l’energia, ha una maggiore componente legata ai servizi, che a sua volta è legata all’inflazione da salari: è proprio da qui che potrebbe arrivare il rischio maggiore per l’inflazione core. Il mercato del lavoro sta facendo bene e i salari non sono aumentati di molto negli ultimi due mesi. Tuttavia iniziamo a registrare degli aumenti dei salari ai margini. Questo ci porta a dire che, se dovesse verificarsi qualche sorpresa per quanto riguarda l’inflazione, potrebbe trattarsi di una spinta al rialzo e, in quel caso, la Bce dovrebbe probabilmente diventare più aggressiva.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: attenzione ai propri comportamenti

Mercati: Borse presto sull’ottovolante

Fondi, il futuro di Ethenea tra consistenza e sostenibilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X