Giappone, produzione industriale: consensus in miglioramento per fine anno

A
A
A
di Finanza Operativa 30 Novembre 2017 | 18:30

La produzione industriale giapponese è cresciuta meno del previsto in ottobre, ma le aziende si aspettano una forte ripresa in novembre e dicembre grazie a una robusta domanda estera che continua a dare sostegno alla manifattura e all‘economia del Paese.

Il comparto industriale si è espanso al tasso mensile di 0,5% in ottobre contro attese per un ben più brillante 1,9%, dopo la flessione di 1%, rivista, relativa al mese di settembre. Se la lettura puntuale di ottobre ha (in parte) deluso le aspettative del mercato, appare per contro migliorata la prospettiva per i prossimi mesi. Le imprese industriali interpellate dal Ministero dell’Economia, del Commercio e dell’Industria prevedono un incremento della produzione pari a 2,8% in novembre (0,9% l‘aspettativa raccolta il mese scorso) e a 3,5% in dicembre.

Da inizio anno l’indice Nikkei 225 segna un rialzo del 18,90%, un’ascesa favorita dalla debolezza dello yen, che sempre da inizio 2017 segna un ribasso del 4,10% contro dollaro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, tapering e tassi Usa: le attese degli analisti

Bce, le attese degli analisti e dei gestori per il meeting di oggi

Jackson Hole, tutti in attesa delle parole di Powell

NEWSLETTER
Iscriviti
X