Mediobanca pronta a chiudere il gap ribassista

A
A
A
di Finanza Operativa 30 Novembre 2017 | 17:00

Dopo aver confermato la tenuta della media mobile a 50 sedute, al momento passante per 9,355 euro, che funge da supporto dinamico di breve termine, Mediobanca ha incrociato oggi al rialzo l’analoga media a 21 giorni a quota 9,635. Uno scenario che, sommato all’incremento degli scambi, favorisce la chiusura del gap ribassista aperto a quota 9,735 lo scorso 20 novembre. Dopodichè, complice l’pancora ampia distanza dal terriorio di ipercomprato dei principali indicatori tecnici, il titolo potrebbe proseguire nel recupero e segnare nuovi massimi da inizio anno oltre 9,94 con target ultimo in zona 10,15.

Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 9,355, sostegno al di sotto del quale si profilerebbe l’inizio di un nuovo movimento correttivo.       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Mediobanca

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X