Blueindex: Natixis in luce, Banco Bpm in altalena

A
A
A
di Luca Spoldi 13 Febbraio 2017 | 13:51

NATIXIS IN LUCE SU BLUEINDEX – Natixis ha chiuso la scorsa settimana in testa al Blueindex grazie a un rialzo del 2,31% che ha consentito al titolo di superare Raiffeisen International (+2,11%), ancora una volta tra i migliori della classifica giornaliera del Blueindex. Indietro tutta, invece, per Banco Bpm, che venerdì ha chiuso la seduta in rosso del 5,32% portando a quasi il 13% la perdita della settimana, in attesa dei risultati di bilancio.

OGGI BANCO BPM RECUPERA, DOPO I CONTI – Proprio i conti sono peraltro piaciuti ad analisti e investitori, con numerosi giudizi positivi che oggi aiutano il titolo a recuperare decisamente terreno (+4,26% a metà giornata), anche se non manca chi come Kepler Cheuvreux  preferisce ridurre il target price su Banco Bpm (da 3 a 2,7 euro per azione, con rating “hold” confermato) notando come in particolare sembri essere l’ex Banco Popolare a soffrire maggiormente con “un forte calo dei ricavi, un balzo negli accantonamenti e componenti straordinarie negative, solo in parte compensati dalla riduzione dei costi” che non l’ex Bpm “con ricavi resistenti e costi in calo” anche se non sono mancati ulteriori accantonamenti e “one off negativi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, BPM entra nell’indice Bloomberg Gender Equality

Banco Bpm aderisce a due iniziative per lo sviluppo sostenibile

Banca Sistema, accordo con Banco Bpm per un portafoglio crediti

NEWSLETTER
Iscriviti
X