Hedge, torna l'ottimismo tra i gestori

A
A
A
Avatar di Marco Mairate 12 Marzo 2009 | 13:50
Dopo tante chiusure e riscatti, torna l’ottimismo tra i gestori alternativi. Citadel Investment ha in programma di lanciare tre nuovi fondi hedge su tematiche macro, equity e titoli convertibili. Un ex manager di Goldman Sachs e due provenienti da Putnam stanno pianificano l’apertura di una nuova società hedge.

CHICAGO

Citadel, hedge fund con sede a Chicago, ha in programma di raccogliere 2 miliardi di dollari per lanciare un nuovo fondo hedge, dedicato alle tematiche macro.

La società fondata da Ken Griffin, lo scorso anno ha registrato una pesante battuta d’arresto su due dei suoi fondi bandiera, Kensington e Wellington, entrambi in flessione del 55%. Ma il 2009 è iniziato con il piede giusto ed ora la società sembra pronta a raccogliere la sfida dell’attuale crisi e lanciare nuove iniziative.

Il primo fondo, che punta a raccogliere 2 miliardi di dollari, investirà su valute e tassi di interesse così come su macro trend globali. Gli asset raccolti potrebbero inoltre convogliare nel fondo Citadel Global Macro Fund, che vedrebbe così salire le masse gestite fino a 5 miliardi di dollari. Altri fondi che la società intende lanciare saranno focalizzati sul mercato equity e quello dei titoli convertibili.

Confermato anche il piano commissionale 2-20%; inferiore agli standard della società di Chicago, che nei periodi più felici riusciva a strappare fino al 9% di commissioni di gestione sul patrimonio.

BOSTON

Tre ex investment manager di Boston stanno per lanciare una nuova società hedge. Si tratta di Vernon Square Capital LLC, un nuovo fondo market neutral che vede tra i suoi soci Robert Earl (ex Goldman Sachs Group); Richard Weed e Geoff Kelly, entrambi provenienti da Putnam Investmen

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Brexit: accordo tra Ue e Gran Bretagna può far rimbalzare la sterlina

Creval in rialzo a Piazza Affari, assemblea per rinnovo Cda si avvicina

Risparmio gestito: fondi hedge italiani non sono così speculativi

NEWSLETTER
Iscriviti
X