La settimana del rilancio?

A
A
A
di Redazione 16 Marzo 2009 | 08:10
I mercati riprendono sulla scia dei positivi segnali lanciati nella settimana scorsa.

I timori degli operatori provano a dipanarsi un po’ negli Stati Uniti ed il mercato chiude una settimana particolarmente positiva con un ultimo rialzo degli indici pari al +0,77% per il S&P 500 e lo 0,38% per il Nasdaq Composite. Nel complesso il mercato si mantiene nervoso con gli investitori desiderosi di partecipare ad un eventuale rally ma ancora titubanti e pronti a scaricare l’azionario alla prima incertezza.

Positivo l’avvio di settimana per l’indice Nikkei 225 che avanza dell’1,78%. In ripresa il settore bancario su ripresa della situazione negli Stati Uniti.

Positiva l’apertura per i mercati europei che tornano a testare i massimi della scorsa settimana con rialzi anche superiori ai due punti percentuali rispetto alla chiusura di venerdì.

In negativo il mercato obbligazionario con il bund future che ritorna sui minimi di ieri.

Euro forte contro dollaro a 1,2950 e yen a 127,25.

Il dato principale della giornata dovrebbe essere quello relativo alla produzione industriale negli USA alle 14:15, preceduto dall’indice Empire manifatturiero alle 13:30.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti