Enav prova a rialzare la testa a Piazza Affari

A
A
A
di Finanza Operativa 8 Gennaio 2018 | 17:00

Enav ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo la conferma della tenuta del supporto statico di breve periodo posto a 4,40 euro che ha riportato i xorsi a testare, a quota 4,56, la media mobile a 21 sedute al momento coincidente con il passaggio della treendline discedente che dalla seconda metà di dicembre  impedisce al titolo di proseguire nell’uptrend di fondo.

Dal punto di vista operativo, i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in area 4,65/4,70 prima e in seguito in zona 5/5,15. Cruciale, tuttavia, posizionare uno stop loss molto rigido a quota 4,40, livello al di sotto del quale i corsi invertirebbero al ribasso la rotta.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Enav

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Enav prova a rimbalzare dai minimi

Enav riprende quota a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

Scauri (Lemanik): la rinascita dei Pir favorisce i titoli di piccola/media capitalizzazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X