L'Oracolo – Come ti raggiro Obama

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 19 Marzo 2009 | 17:00
Strane visioni dal mondo della finanza. L’offensiva moralizzatrice di Obama sui bonus è già stata accantonata.

Se è vero che dalla crisi si esce con lo spirito di iniziativa e con ampie capacità di adattamento, allora siamo sulla strada giusta. Perché in seguito al recente aut aut di Obama sulla questione dei bonus ai dirigenti, le società hanno già avuto modo di correre al riparo.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Citigroup, Morgan Stanley e altre istituzioni finanziarie che il governo ha aiutato, stanno pensando di aumentare la parte fissa dei compensi per i top manager e i quadri con maggiori responsabilità. Un modo chiaro, semplice ed infallibile di aggirare gli ultimi trend “punitivi” da parte delle autorità.

E così siamo alle solite. Soliti moniti mal recepiti, solite furbate, soliti impuniti. Non c’entra il populismo. Né si fa appello alla forca. Il mondo va così, si sa, ma alle persone con un minimo di moralità, non può che dare estremamente ai nervi. Detto ciò però, come disse Spike Milligan, tutto ciò che ci resta da chiedere, è di avere anche noi la possibilità di sperimentare su noi stessi che il denaro non può renderci felici.

PS Avevo scritto out out, al posto di aut aut, che segue la corretta forma latina del termine. L’immersione nell’esterofilo mondo finanziario odierno, sta  influendo sulla mie già precarie capacità cognitive.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

L’Oracolo – Pensionati e mazzati

L’Oracolo – Parole a vanvera

L’Oracolo – Con la Play ti giochi la carta di credito

L’oracolo – Bel modo di spendere i soldi

L’Oracolo – Zebù, salvami tu

L’Oracolo – Wir, la moneta che non c’è, ma che servirebbe

L’Oracolo – Eredità per tutti

L’Oracolo – Doris di casa Crozza

L’Oracolo – Parte il blog di Vaffanbanka

L’Oracolo – Come portare i soldi in Svizzera

L’Oracolo – Le monete del nuovo millennio

L’Oracolo – Reclamo fatale

L’Oracolo – Jackfly sbarca al cinema

L’Oracolo – Da squattrinati a ricconi

L’Oracolo – Nuova sveglia vi svuota il conto

L’Oracolo – Vendicati del manager

L’Oracolo – Cosa non fa la voglia di soldi

L’Oracolo – Premio “Bunuel”

L’Oracolo – L’Indipendent vale una sterlina

L’Oracolo – Addio Pirella

L’Oracolo – Ragazzo coreano sposa cuscino

L’Oracolo – Studentessa provocante denuncia la prof

L’Oracolo – Lapo Elkann combina disastri nel basket

L’Oracolo – Come ci cambia il business

L’Oracolo – Touch pelle

L’Oracolo – Playstation after tomorrow

L’Oracolo – Vedo la luce

L’Oracolo – Come ti riciclo il regalo

L’Oracolo – Grazie Bancomat!

L’Oracolo – Fare soldi con le donne

L’Oracolo – Abolite la pausa pranzo

L’Oracolo – Una banca di santi

L’Oracolo – Lavoro di nome, volontariato di fatto

Ti può anche interessare

Brexit, ora tutto è in mano alla Corte Suprema

Un nuovo capitolo si aggiunge alla saga di nome Brexit. Oggi la battaglia legale tra il premier Bori ...

Mercati, la rivoluzione commerciale passa dai social

Articolo a cura di Paola Mattavelli. Correva l’anno 1999 quando il settimanale Time sceglie un gio ...

Bond, Europa sottozero

Poche rose e fiori per l’Europa. Secondo quanto rileva Unicredit Research, quasi il 62% dei ti ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X