Il Fib riprende un po’ di fiato

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 23 Gennaio 2018 | 18:00

Salutare pausa per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018, che dopo aver nell’intraday oltrepassato la soglia tecnica e psicologica dei 24.000 punti segnano un nuovo top a quota 24.040 è arretrato in prossimità del supporto dinamico ascendente di breve termine posto attualmente a ridosso dei 23.750 punti.

Operativamente, il consolimento in atto ha buone probabilità di proseguire con movimenti dei corsi in trading range intorno ai 23.800 punti. Dopodichè potrebbero proseguire nell’uptrend con target in zona   24.300/24.500 prima e in zona 24.750/24.800 poi.

Per contro, l’eventuale cedimento del supporto dinamico di breve termine a 23.750 punti innescherebbe molto probabilmente l’inizio di una correzione con target a 23.600 prima, in zona 23.500/23.400 in seguito e ancora a quota 23.250.          G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Ftse Mib di fronte a un nuovo bivio

Mercati: guai a volere anticipare eventuali ribassi dei listini

Mercati, Test cruciale in area 24.200 per il Fib. Lateralità per Dax ed Euro Stoxx

NEWSLETTER
Iscriviti
X