Il Bitcoin prova a restare al di sopra della soglia posta a quota 10.000

A
A
A
di Finanza Operativa 24 Gennaio 2018 | 16:00

Avanti in trading range. Questa l’attuale marcia del Bitcoin, che in ottica di breve termine tenta di restare al di sopra della soglia tecnica e psicologica posta a ridosso di quota 10.000. Nel cambio con il dollaro (Btc/Usd) e in ottica di medio periodo la cryptovaluta resta però graficamente inserita nel canale discedente iniziato dalla seconda metà dello scorso mese di dicembre.

Un movimento che potrebbbe proseguire a meno di una conferma dell’incrocio al rialzo a quota 13.080 della media mobile a 50 sedute, ostacolo oltre il quale i corsi avrebbero buone chance per tornare a testare quota 15.000 in prima battuta e in seguito allungare il passo fino a 16.950, top di inizio 2018.  Nell’ipotesi di una violazione del supporto a 10.000 (stop loss o stop and reverse da adottare) i prossimi obiettivi tecnici sono invece individuabili in zona 9.100 in prima battuta, a quota 8.170 in seguito e ancora in zona 6.450/6.200.        G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Bitcoin
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti