AllianceBernstein lancia Alternative Risk Premia Portfolio

A
A
A
di Finanza Operativa 30 Gennaio 2018 | 11:45

AllianceBernstein ha lanciato il proprio AB Alternative Risk Premia Portfolio, una nuova soluzione di investimento dedicata agli investitori istituzionali che offre l’accesso a fonti di rendimento alternative in maniera sistematica ed economicamente efficiente.
L’approccio di investimento, appositamente ideato per avere una bassa correlazione con le asset class tradizionali con un ritorno relativamente interessante, considera più di 50 strategie risk premia, compresi metodi azionari long/short, market neutral, event driven, posizionamenti legati a fattori macroeconomici e strategie basate su CTA e futures.
Il fondo è co-gestito da Stuart Davies e Vikas Kapoor, portfolio managers con più di 23 anni di esperienza nell’industria, di cui 7 specificatamente dedicati all’universo delle strategie alternative. Il nuovo portafoglio, domiciliato in Lussemburgo tramite una UCITS con liquidità giornaliera, ha già raccolto oltre 200 milioni di euro (190 milioni di sterline).
Stuart Davies commenta: “L’industria degli strumenti alternativi è cambiata molto dal 2008, offrendo ora tecniche di investimento più efficienti da applicare ad un portafoglio alternative. Il nostro fondo è stato pensato per poter mettere a disposizione degli investitori questa fondamentale evoluzione in maniera sistematica e al giusto costo, applicando metodi di ricerca accademica ed empirica”.
Nicola Meotti, director financial institution Italia di AllianceBernstein, aggiunge: “Nel prossimo futuro è possibile che le principali asset class registrino ritorni più contenuti rispetto a quanto ci si poteva aspettare alcuni anni fa, cosa che alimenta la necessità di scostarsi dalle tradizionali classi di investimento, attraverso soluzioni alternative da aggiungere ai propri portafogli. Il nostro approccio permette di farlo, andando oltre il corto elenco delle tradizionali strategie premia, solitamente value, carry e momentum. Il fondo guarda oltre, offrendo un’esposizione ad un gamma molto più ampia di strumenti che include, quindi, hedge fund premia, structural risk premia e style premia. L’estensione della scelta permette a questa nuova strategia di proporsi come soluzione di investimento alternativa o quale fonte di riduzione del rischio liquida ed economicamente efficiente”.

Alternative Risk Premia Portfolio I LU1675843905
Alternative Risk Premia Portfolio I EUR H LU1720897633

 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Non lasciatevi ingannare dai Treasury

La cuccagna è finita, servono alternative

Banche: chi vincerà la corsa all’automazione?

NEWSLETTER
Iscriviti
X