Hedge & Classifiche: Alpha Privativo

A
A
A
Avatar di Marco Mairate 26 Marzo 2009 | 10:30
Ieri la classifica dei gestori hedge più pagati al mondo, oggi l’elenco dei caduti…

Ieri abbiamo pubblicato l’elenco di 25 gestori hedge che complessivamente nel 2008 hanno portato a casa 11,6 miliardi di dollari sotto forma di ‘stipendio’. Oggi i nomi degli esclusi, non per via dei modesti guadagni, ma per aver perso soldi nel 2008, una montagna di soldi.

In cima alla classifica Ken Griffin, uomo simbolo di Citadel Investment Group, società alternativa basata a Chicago. Lo scorso anno Griffin se l’è vista brutta perdendo soldi in gran parte dei fondi da lui gestiti. Il saldo finale parla di 2 miliardi in meno sul conto corrente. Medaglia d’oro.

Al secondo posto un altro veterano degli hedge, Eddie Lampert (nella foto).

Vero e proprio genio degli affari Lampert è passato alla storia per aver acquistato la catena di supermercati in bancarotta Kmart e averli poi fusi nel gruppo Sears (oggi controllato e presieduto dallo stesso Lampert).

Sfortunatamente per Eddie, che nel 2003 fu vittima di un brutto rapimento, i titoli Sears lo scorso anno hanno perso il 61% del loro valore. Saldo finale meno un miliardo di dollari dalle tasche di Lampert.

Chiude il terzetto, Steve Cohen, uno degli uomini più riservati di Wall Street. Lo scorso anno l’investment manager che dispone di una collezione d’arte valutata 600 milioni di dollari (dati aggiornati a prima della crisi) ha visto scendere il proprio patrimonio di 750 milioni di dollari, cosa che lo ha fatto scendere al 57° posto tra gli uomini più ricchi d’America.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il “cacciatore” di gestori ha solo 34 anni

Fondi alternativi: ripresa, ma non per tutti

Buffett (Berkshire Hathaway): fondi hedge costano troppo per quel che rendono

NEWSLETTER
Iscriviti
X