Mediobanca verso nuovi massimi relativi

A
A
A
di Finanza Operativa 8 Febbraio 2018 | 16:00

Mediobanca ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo la conferma della tenuta del sostegno a 9,50 euro, dove coincidono il supporto statico e quello dinamico, entrambi di breve-medio periodo. Dopodiché il titolo ha incrociato al rialzo la media mobile a 50 sedute e l’anaoga media a 21 giorni, rispettivamente ora passanti per quota 9,66 e 9,93. Un movimento di recupero accompagnato da un sostanziale incremento degli scambi che ha buone chance tecniche per proseguire.

In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili prima nell’area compresa tra i 10 e i 10,10 euro e, in seguito, verso nuovi massimi dal 2008 in area 10,40/10,45 euro. Per contro, l’eventuale cedimento della media mobile a 50 sedute (ora passante per 9,66 euro, livello che diventa perciò lo stop loss da adottare) favorirebbe l’inizio di un nuovo ritracciamento.

Clicca sul grafiro per ingrandirlo

Mediobanca

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X