Immsi al test del supporto

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Febbraio 2018 | 16:00

Immsi sta tentando di confermare la tenuta del supporto statico di medio periodo posto a 0,675 euro, sostegno dal quaqle il titolo potrebbe invertire al rialzo la rotta mettendo fine al downtrend iniziato nella seconda metà di gennaio. In quest’ottica sarà però essenziale che i corsi siano anche in grado di confermare il superamento della trendline discedente al momento pasante per quota 0,710.

Oltre questo ostacolo si aprirebbe infatti la via per un recupero con primo obiettivo a ridosso dei 0,750 euro e, in seguito a quota 0,800. Di cruciale importanza però posizionare uno stop loss molto rigido a 0,675, al di sotto del quale si profilerebbe la continuazione del suddetto downtrend.       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
immsi

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex, rimbalzo fisiologico per l’euro

Fib ancora in stand by. Possibile movimento a V per Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: ecco il focus settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

NEWSLETTER
Iscriviti
X