Salini Impregilo in cerca di conferme dell’inversione rialzista

A
A
A
di Finanza Operativa 22 Febbraio 2018 | 16:00

Salini Impregilo sta tentando di confermare l’inversione rialzista dopo il minimo a 2,52 euro del 13 febbraio. Un movimento favorito, nelle ultime sedute, sia dal forte ipervenduto tecnico sia dal progressivo incremento dei volumi giornalieri. Operativamente, tuttavia, sono necessarie ulteriori conferme per assistere all’inizio di un duraturo uptrend. A cominciare dall’incrocio al rialzo della media mobile a 21 giorni al momento passante per quota 2,83, ostacolo oltre il quale i successivi target sono individuabili a in area 3 euro.

Di fondamentale importanza inoltre posizionare un rigido livello di stop loss a quota 2,60, dove attualmente transita il supporto dinamico ascedente di breve periodo al di sotto del quale si profilerebbe una nuova discesa del titolo.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Salini Impregilo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Petrolio, dall’Opec nessun cambiamento. I target price e gli Etc

Borse internazionali: lo scenario tecnico della settimana di Aldrovandi

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future caricano la molla

NEWSLETTER
Iscriviti
X