Real estate- Puri Negri saluta Pirelli Re

A
A
A
di Marcella Persola 9 Aprile 2009 | 07:37
Il vice-presidente esecutivo lascia la carica al termine di un ciclo, dopo che la società si era avviata verso un processo di riorganizzazione e ristrutturazione. Giulio Malfatto rientra come a.d. dopo essere stato alla guida della SGR per tre anni.

Carlo A. Puri Negri ha lasciato la carica di vicepresidente esecutivo di Pirelli Re. Lo ha annunciato il CdA che contestualmente alla dipartita di Puri Negri ha nominato Giulio Malfatto, amministrato delegato della società.

Carlo Puri Negri ha ringraziato i suoi collaboratori ricordando di aver lavoro intensamente e in modo stimolante e di lasciare la società al termine di un ciclo. Infatti nel corso del 2008 la società ha avviato un processo di riorganizzazione con una nuova struttura organizzativa e una maggiore riduzione dei costi. Compito che il nuovo a.d. dovrà portare avanti.

Il nuovo a.d. ha infatti dichiarato: “conosco bene Pirelli RE, il know-how di cui dispone, il valore dei suoi asset e le sue potenzialità. Per me sarà certamente una grande opportunità e una sfida implementare il modello di business annunciato nei mesi scorsi e basato su un maggior equilibrio tra ricavi ricorrenti e costi di struttura tipico di una “management company”, sulla focalizzazione sui portafogli a maggiore redditività e sullo sviluppo della SGR, società leader in Italia nella gestione immobiliare, come polo aggregatore per il settore real estate grazie alla definizione di alleanze con partner strategici”.

Per Malfatto si tratta di un ritorno in Pirelli Re, dove ha lavorato nella SGR del Gruppo fino al 2006, ed essere passato poi in Zero SGR. A Malfatto faranno capo tutte le responsabilità di business, mentre Claudio De Conto, attuale amministratore delegato Finanza, mantiene tutte le responsabilità di supervisione e indirizzo in materia finanziaria.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Real Estate – Profondo rosso per Pirelli RE

Immobiliare – Pirelli RE aumenta il capitale di 400 milioni

Pirelli RE punta a ridurre i costi focalizzandosi sulle attività core

NEWSLETTER
Iscriviti
X