Comgest lancia Growth Global Flex, azionario a bassa volatilità

A
A
A
di Finanza Operativa 16 Marzo 2018 | 10:30

Comgest ha lanciato sul mercato italiano il fondo Comgest Growth Global Flex: uno strumento in grado di permettere agli investitori di investire attivamente in azioni globali quality growth con un profilo di volatilità inferiore rispetto al classico fondo azionario long only. Il nucleo del fondo Comgest Growth Global Flex è un investimento nel portafoglio quality growth del fondo flagship azionario globale, che ha un track record di più di 25 anni e dal lancio ha garantito una sovraperformance annualizzata del 3,2% rispetto all’MSCI AC World.
A differenza delle allocazioni tradizionali e dei prodotti “multi asset”, Comgest Flex non è esposto sui mercati obbligazionari, riducendo così la sensibilità ai tassi di interesse in un contesto di tassi bassi.
Il Comgest Growth Global Flex è costruito sull’idea e sull’esperienza del fondo Comgest Growth Emerging Markets Flex lanciato cinque anni fa. Con una tangibile riduzione della volatilità relativa all’indice MSCI Emerging Markets, il fondo ha offerto rendimenti paragonabili all’azionario con performance in linea con l’indice sin dal lancio. Il Comgest Growth Emerging Markets Flex ha un rating 5 stelle ed è nel primo decile nella categoria Morningstar Global Emerging Markets Allocation category da oltre tre anni alla fine di dicembre 2017.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: il portafoglio bilanciato è morto

Investimenti, dagli emergenti più fiducia in un boom economico globale

Mercati, il futuro dell’azionario

NEWSLETTER
Iscriviti
X