Fib in cerca di un valido livello di supporto al quale appoggiarsi

A
A
A
di Finanza Operativa 22 Marzo 2018 | 18:00

Seduta all’insegna di una brusca correzione per il Fib (il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2018), sceso oggi prima al di sotto del supporto statico a 22.060 punti e poi a ridosso del successivo sostegno a 21.735. Una dinamica, quella correttiva in atto, che potrebbe continuare anche nella prossima seduta visto che gli indicatori tecnici non sono ancora entrati in territorio di ipervenduto.

In quest’ottica i prossimi obietrtivi sono individuabili prima in area 21.500/21.440, minimo di inizio marzo, e poi a ridosso dei 21.250 punti. E solo l’eventuale conferma del ritorno al di sopra dei 22.060 punti favorirebbe un recupero del derivato con obiettivi, nel caso, a 22.420 prima e 22.820 in seguito.       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib ancora in allungo, l’Euro Stoxx 50 il top e Dax in rincorsa

Mercati: il Fib aggiorna il top. Dax ed Euro Stoxx future in rincorsa

Mercati: Fib verso nuovi top, Dax ed Euro Stoxx future all’attacco delle resistenze

NEWSLETTER
Iscriviti
X