Alluminio superstar all’Lme. Gli Etc a Piazza Affari

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Aprile 2018 | 12:00

L’alluminio torna protagonista al London Metal Exchange, dopo un periodo che ha visto le contrattazioni schiacciate sui minimi dell’anno in zona 2.000 dollari per tonnellata. Già nella parte finale della sessione della scorsa settimana i corsi hanno avviato un rimbalzo andando a chiudere l’ottava a ridosso dei primi livelli di resistenza in zona $2.050, con le prime indicazioni rialziste anche dal punto di vista tecnico. Significativo anche il fatto che l’allungo prosegua in avvio di settimana e porti le contrattazioni in zona 2.100, al rientro degli operatori cinesi dopo la chiusura per festività nelle giornate di giovedì e venerdì.

Una delle ragioni alla base dell’allungo dell’alluminio sarebbero le sanzioni statunitensi imposte nei confronti della Russia, dopo un rapporto delle agenzie di intelligence che conferma l’interferenza di Mosca nelle ultime elezioni americane; le azioni della compagnia russa produttrice di alluminio Rusal hanno perso il 40%, essendo inclusa nella lista delle compagnie sanzionate. Rusal ha prodotto 3,7 milioni di tonnellate di alluminio nel 2017, circa il 7% del totale mondiale, portando gli operatori a temere un periodo di scarsità sia per alluminio che di allumina.

La raffineria brasiliana di alluminia di Alunorte, in Brasile, proprietà di Norsk Hydro, vedrà poi ridotta l’operatività del 50% entro metà aprile, riducendo ulteriormente le disponibilità in un mercato che riporta già segnali di scarsità che hanno portato ad un aumento dei prezzi.

Per le prossime sedute – avvertono gli analisti di Wings Partners Sim – le attese permangono per una continuazione del movimento ascendente verso l’area 2.200 dollari seppur non si escludono prese di beneficio di breve prima di poter assistere a ulteriori rialzi”.

Per sfruttare un potenziale allungo dell’alluminio, a Piazza Affari sono disponibili una serie di Etc: l’Etfs Aluminium, l’Etfs Eur Daily Hedged Aluminium e l’Etfs Daily Leveraged Aluminium.    G.R.
Clicca sul grafico per ingrandirlo
alluminio

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, alluminio sugli scudi in scia al colpo di Stato in Guinea

Mercati: alluminio al top degli ultimi 10 anni, le ragioni e gli Etc

Mercati, sui metalli industriali il driver è la svolta green

NEWSLETTER
Iscriviti
X