Un Doji di fine corsa per il Dax?

A
A
A
di Finanza Operativa 11 Aprile 2018 | 08:00

Il future sul Dax scadenza giugno conferma la rottura della trendline ribassista che accompagna i corsi dai top relativi di metà febbraio ma disegna un doji. Fine corsa? Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.389 e un top a 12.434, il derivato è tornato fino a 12.337, chiudendo a 12.384 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.177 punti, mentre lo Stocastico è ancora in zona di ipercomprato e si prepara al cross della trigger.
Il recupero di area 12.400 punti sarebbe cosi il primo segnale di un possibile nuovo rimbalzo e avrebbe come target successivi 12.415, 12.430, 12.445, 12.460, 12.475, 12.490 e 12.500 punti. Poi 12.520, 12.545, 12.560, 12.580 e 12.600 punti. Per contro, la violazione di 12.370 riprirebbe spazi di flessione in direzione di 12.350, 12.335, 12.320 e 12.300; poi 12.280, 12.260, 12.240, 12.220 e 12.200 punti.  M.M.
Ger30Jun18Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib avanti piano, Dax ed Euro Stoxx 50 future in stand-by

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future ancora ingabbiati in un trading range

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future: avanti in laterale

NEWSLETTER
Iscriviti
X