Hedge, gestore dona in beneficenza 463 milioni di sterline

A
A
A
Avatar di Marco Mairate 20 Aprile 2009 | 15:10
Il binomio hedge & filantropia non è certo una novità, ma donare centinaia di milioni di sterline in un solo anno è sicuramente un record, per lo meno per chi come gli hedge ha subito uno dei peggiori anni dal 1990 a questa parte.

Si chiama Christopher Cooper-Hohn ed è il fondatore del fondo hedge TCI.  Hohn, divenuto in pochi anni una leggenda nell’industria alternativa britannica, è anche a capo di una fondazione che porta il nome dello stesso fondo e gestita dalla moglie, Jamie, incontrata sui banchi di scuola.

La fondazione, Children’s Investment Fund, si occupa di raccogliere denaro per progetti in Africa e nel resto del mondo, ed ha come principale benefattore proprio il fondo TCI. Inizialmente, quando venne creata, la fondazione doveva ricevere un contribuito annuo minimo di 5 milioni di sterline, ma visto l’enorme successo del fondo gestito da Hohn, le donazioni hanno cominciato a crescere.

L’elenco dei filantropi inglesi verrà pubblicata la prossima settimana dal Sundey Times nell’annuale Giving List: leggendo l’elenco – anticipato da Times Online – si scopre che Lord Ahscroft, il vice presidente del partito conservatore britannico, ha annunciato l’intenzione di donare 880 milioni di sterline quando passerà a miglior vita.

Tra gli altri benefattori ‘british’ Tom Hunter, imprenditore scozzese, ha detto di voler donare 1 miliardo di sterline in beneficenza nonostante le sue attività siano state pesantemen colpite dalla crisi. Lord Sainsbury (erede della famiglia che controlla l’omonima catena di supermercati) è invece ufficialmente il primo benefattore a donare oltre 1.000 milioni di sterline in beneficenza. Come modello Sainsubry ha detto di essersi ispirato ad Andrew Carnegie (nella foto), il famoso industriale dell’acciaio di origini scozzesi, che quando morì nel 1919 aveva donato qualcosa come 350 milioni di sterline di allora, ovvero 40 miliardi di dollari attuali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi hedge – short sui finanziari long sulle carte di credito

NEWSLETTER
Iscriviti
X