Da Goldman Sachs tre nuove obbligazioni a tasso fisso in valute emergenti

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Aprile 2018 | 12:20

Goldman Sachs ha emesso tre nuove Obbligazioni Tasso Fisso, denominate, rispettivamente, in Lire Turche, con durata 3 anni, e in Pesos Messicani e Rand Sudafricani, entrambe con durata 5 anni, offrono flussi cedolari annuali fissi ed il rimborso integrale del valore nominale a scadenza nella valuta di denominazione. È possibile acquistare le Obbligazioni sul Mercato Telematico delle Obbligazioni di Borsa Italiana (MOT, segmento EuroMOT) attraverso la propria banca di fiducia, online banking e piattaforma di trading online.

Il pagamento delle cedole e il rimborso del capitale avvengono nella valuta di denominazione (Lire Turche, Pesos Messicani o Rand Sudafricani). Pertanto, il rendimento complessivo delle Obbligazioni espresso in Euro è esposto al rischio derivante dalle variazioni del rapporto di cambio tra la relativa valuta di denominazione dei titoli e l’Euro. Il rapporto di cambio tra le diverse valute di denominazione e l’Euro è, ed è stato, molto volatile nel tempo. Ciò vuol dire che, nel caso di deprezzamento della relativa valuta di denominazione rispetto all’Euro, l’investimento potrebbe generare una perdita in euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti