Sanofi, East Japan Railway e Banco Bilbao sono a sconto sondo Morningstar

A
A
A
di Finanza Operativa 25 Aprile 2018 | 16:00

A cura di Mornigstar
Sanofi (SAN), East Japan Railway, e Banco Bilbao Vizcaya Argentaria sono alcune delle holding dell’indice Global ex Us Moat Focus che, dicono gli analisti di Morningstar, possono creare valore nel portafoglio degli investitori.
SAN ha ceduto il 20% circa negli ultimi sei mesi e ora è scambiata a un tasso di sconto superiore al 25% rispetto al fair value di 89 euro (report aggiornato al 12 marzo 2018). Il Moat del gruppo francese è frutto di un ampio portafoglio brevetti e di larghe economie di scala. La casa farmaceutica sfrutta i diritti di esclusiva sui farmaci per ricavare mark-up generosi sui prezzi di vendita, mentre gli elevati volumi di produzione le consentono di comprimere l’incidenza dei costi fissi.
I test promuovono Sanofi
“A nostro avviso il mercato ha reagito in maniera scomposta ai timori legati alla concorrenza dei farmaci generici. I test sull’efficacia del farmaco realizzato in partnership con Regeneron (per la prevenzione di malattie cardiache) sono molto buoni e la sua futura commercializzazione promette di creare valore all’interno del portafoglio. Sanofi ha anche lanciato un nuovo prodotto per la cura della dermatite ed è molto ben posizionata nel segmento dei farmaci contro le malattie rare. L’ampia offerta nei vaccini e nei prodotti al consumo le garantiscono favorevoli prospettive di crescita nei mercati emergenti”, dice Damien Conover di Morningstar. “Nei prossimi cinque anni ci aspettiamo un progresso medio dei ricavi del 2% e un’espansione del margine operativo di circa 300 punti base”.
East Japan Railway scontata del 17%
East Japan Railway è scontata del 17% circa rispetto al fair value di 12.200 yen (report aggiornato al 26 gennaio 2018). Il gruppo ferroviario giapponese può godere di una condizione di monopolio nella regione del Kantō, la più popolosa grazie alla capitale Tokyo, e di una regolamentazione delle tariffe simile a quelle delle utility, in cui le autorità stabiliscono dei prezzi che permettono agli operatori di ricavare rendimenti del capitale superiori alla media.
“Le previsioni per i prossimi cinque anni indicano una crescita media dell’1,1%, grazie a nuove acquisizioni fuori dai confini nazionali e ai guadagni derivanti da un segmento di attività marginale come la gestione delle proprietà immobiliari, mentre il taglio dei costi prodotto dalla progressiva automazione delle operazioni promette di sostenere l’espansione dei margini di profitto”, dice Mari Kumagai di Morningstar.
Banco Bilbao punta sul Messico
Negli ultimi tre mesi Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA) ha perso quasi il 10% della sua capitalizzazione di mercato e ora il titolo del gruppo spagnolo è scontato del 20% circa rispetto al fair value di otto euro (report aggiornato al sette marzo 2018). “BBVA ha una redditività superiore alla media, come conseguenza di un forte posizionamento in Messico. Grazie ad un’alta concentrazione del settore (le sei maggiori banche del paese detengono l’80% dei depositi), la controllata di BBVA riesce a realizzare margini da interesse molto elevati, un ottimo efficiency ratio (rapporto costi/ricavi) e una bassa percentuale di perdite sui crediti”, dice Johann Scholtz di Morningstar.
“Le prospettive per il futuro sono molto positive: il Messico sta beneficiando del rafforzamento dell’economia americana e la bassa penetrazione del settore bancario promette un’alta crescita dei prestiti e dei depositi; in Spagna la situazione è in progressivo miglioramento e la chiusura di numerose filiali e gli sforzi per aumentare la digitalizzazione dei servizi dovrebbero aumentare la redditività del mercato; mentre in Turchia i depositi e le concessioni di credito registrano una crescita in doppia cifra. In tale contesto ci aspettiamo che nei prossimi cinque anni gli utili possano crescere a un ritmo dell’8%”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X