Meditalia avvia il progetto di quotazione sul mercato Aim di Borsa Italiana

A
A
A
di Finanza Operativa 24 Aprile 2018 | 15:50

Meditalia, società basata a Lovero (SO) specializzata nella produzione e nella commercializzazione di semilavorati e prodotti finiti per il settore medicale, ha annunciato l’avvio delle attività preliminari e propedeutiche alla quotazione su AIM Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese.

Giovanni Mazzaro, Presidente di Meditalia ha dichiarato: “Negli ultimi anni Meditalia ha intrapreso un percorso di sviluppo in collaborazione con la ricerca scientifica, in particolare nel campo degli studi sul sangue di cordone ombelicale, per puntare a un nuovo posizionamento sul mercato e alla realizzazione di prodotti innovativi nel nostro settore. Il processo di quotazione in Borsa è un passo per noi molto importante, che ci permetterà di raccogliere risorse per sostenere i nostri progetti di Ricerca e Sviluppo ed espanderci in nuovi mercati, dando così il via a una promettente fase di crescita”.

Nel processo di ammissione alla quotazione Meditalia sarà affiancata da 4AIM come advisor finanziario e da EnVent in qualità di Nomad e Global Coordinator. Kpmg agirà come advisor strategico dell’operazione, EY come advisor per il Business Plan Assessment e Close to Media come consulente per la comunicazione. Infine Meditalia è affiancata da Studio Grimaldi in qualità di advisor legale, da Ria Grant Thornton come società di revisione e da Anello & Partners come Tax Advisor.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni Aim, Portobello: presto nuovi investimenti per crescere ulteriormente

Promotica debutta sul mercato Aim Italia

TrenDevice, esempio vincente di economia circolare. L’intervista all’ad Alessandro Palmisano

NEWSLETTER
Iscriviti
X