Hedge, advisor sanzionato per crac Bayou

A
A
A
di Marco Mairate 23 Aprile 2009 | 15:01
A volte pagano. La società di consulenza specializzata in fondi hedge Hennessee Group LLC ha raggiunto un accordo con la SEC per il crac del fondo hedge imploso nel luglio del 2007.

Sono 800.000 mila i dollari che Hennessee, gruppo guidato da Charles Gradante, dovrà versare come risarcimento per il ruolo avuto nella vicenda Bayou.

La Securities and Exchange Commission ha infatti ritenuto colpevole la società di consuelnza per aver consigliato tra il 2003 e il 2005 i fondi di Bayou che poi si rivelarono essere nient’altro che un ponzi scheme con realtive perdite per i clienti dei fondi.

Secondo la SEC, Hennessee ha raccomandato i fondi hedge gestiti da Samuel Israel (nella foto) a circa 40 clienti ma non effettuò la dovuta due diligence sull’attività del fondo, rendendosi per questo corresponsabile della frode.

“Questi consulenti di investimento hanno mancato nel loro ruolo di intercapedine tra il cliente e i fondi consigliati” ha detto Antonia Chion, direttore associato della SEC.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X