Enel, view positiva nel medio periodo

A
A
A
di Redazione 28 Aprile 2009 | 08:10
La recente presentazione alla comunità finanziaria di Enel Green Power, la nuova società del Gruppo dedicata alla gestione e allo sviluppo delle fonti rinnovabili in Italia e nel mondo, ha prodotto un effetto positivo sulle quotazioni del titolo.

La recente presentazione alla comunità finanziaria di Enel Green Power, la nuova società del Gruppo dedicata alla gestione e allo sviluppo delle fonti rinnovabili in Italia e nel mondo, ha prodotto un effetto positivo sulle quotazioni del titolo, che hanno ritrovato nuovi spunti di vigore dopo un trend negativo durato oltre un anno e terminato a marzo toccando il minimo a quota 3,225 euro. Superata questa fase Enel ha iniziato un rimbalzo significativo entrando in un canale rialzista che resiste tuttora anche grazie al miglioramento delle notizie societarie. Al superamento della resistenza statica in area 4,10-4,15 euro si apriranno nuove prospettive di ripresa delle quotazioni, all’interno del canale rialzista.

La view di medio periodo si conferma positiva. Le ultime settimane, tuttavia, successive alla comunicazione dell’aumento di capitale hanno determinato un indebolimento relativo del titolo nei confronti dell’indice delle blue chip italiane, con un’oscillazione laterale, dalla cui violazione al rialzo riceveremo una ulteriore indicazione di ripresa del cammino rialzista. Operativamente la strategia di maggiore efficacia in una fase di lateralità punta ad attendere una violazione di uno dei lati del canale, con un ingresso a 4,01 euro e proiezione in area 4,60. Lo stop loss è posizionato a 3,89 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Piazza Affari ancora incastrata in trading range

Mercati, utility: le azioni delle rinnovabili su cui puntare secondo Equita

Utility, eolico: Cingolani vuole dimezzare i tempi autorizzativi

NEWSLETTER
Iscriviti
X