Gartmore all'attacco del mercato retail

A
A
A
Avatar di Marco Mairate 29 Aprile 2009 | 13:30
Dopo le ottime risposte di pubblico l’hedge fund inglese prepara nuovi prodotti alternativi studiati per il mercato retail.

Gartmore sta preparando uno sbarco in grande stile nel mercato retail britannico. A dirlo Phil Wagstaff  uno dei membri dell’advisory board della società.
 

Lo scorso anno Gartmore, come molte altre società di gestione, ha subito pesanti riscatti dai clienti istituzionali; Wagstaff pensa però che il mercato retail in questa fase possa dare ottime soddisfazioni. “L’universo hedge e quello retail britannico dovranno collidere in futuro” ha detto Wagstaff che è anche il responsabile della distribuzione globale.

Gartmore è in procinto di lanciare un nuovo fondo dedicato ai piccoli risparmiatori (lo UK Absolute Return Fund) dopo che lo scorso febbraio ha commercializzato in Europa l’European long/short.Entrambi i fondi hanno il passaporto Ucits ma  presentano delle differenze rispetto i prodotti venduti agli istituzionali.

In soli due mesi, i fondi hanno raccolto 50 milioni di sterline a dimostrazione del forte interesse giunto dagli investitori retail. “Abbiamo intenzione di lanciare una serie di questi fondi a rendimento assoluto per il mercato retail che presenteranno delle modifiche rispetto i nostri fondi hedge”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il “cacciatore” di gestori ha solo 34 anni

Fondi alternativi: ripresa, ma non per tutti

Buffett (Berkshire Hathaway): fondi hedge costano troppo per quel che rendono

NEWSLETTER
Iscriviti
X