Gartmore all'attacco del mercato retail

A
A
A
di Marco Mairate 29 Aprile 2009 | 13:30
Dopo le ottime risposte di pubblico l’hedge fund inglese prepara nuovi prodotti alternativi studiati per il mercato retail.

Gartmore sta preparando uno sbarco in grande stile nel mercato retail britannico. A dirlo Phil Wagstaff  uno dei membri dell’advisory board della società.
 

Lo scorso anno Gartmore, come molte altre società di gestione, ha subito pesanti riscatti dai clienti istituzionali; Wagstaff pensa però che il mercato retail in questa fase possa dare ottime soddisfazioni. “L’universo hedge e quello retail britannico dovranno collidere in futuro” ha detto Wagstaff che è anche il responsabile della distribuzione globale.

Gartmore è in procinto di lanciare un nuovo fondo dedicato ai piccoli risparmiatori (lo UK Absolute Return Fund) dopo che lo scorso febbraio ha commercializzato in Europa l’European long/short.Entrambi i fondi hanno il passaporto Ucits ma  presentano delle differenze rispetto i prodotti venduti agli istituzionali.

In soli due mesi, i fondi hanno raccolto 50 milioni di sterline a dimostrazione del forte interesse giunto dagli investitori retail. “Abbiamo intenzione di lanciare una serie di questi fondi a rendimento assoluto per il mercato retail che presenteranno delle modifiche rispetto i nostri fondi hedge”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Brexit: accordo tra Ue e Gran Bretagna può far rimbalzare la sterlina

Creval in rialzo a Piazza Affari, assemblea per rinnovo Cda si avvicina

Risparmio gestito: fondi hedge italiani non sono così speculativi

NEWSLETTER
Iscriviti
X