Fatturato, ecco la top ten globale tra le quotate

A
A
A
di Finanza Operativa 5 Giugno 2018 | 18:30

La fusione tra Monsanto e Bayer è solo l’ultima di una serie di M&A che stanno interessando le grandi aziende a livello globale. Si tratta di società che dominano il mercato nei loro rispettivi settori, ma quali sono le loro reali dimensioni? Per definire quali siano le aziende più potenti al mondo bisogna definire il parametro sul quale ci si basa. Uno di quelli più significativi è senza dubbio il fatturato, come si fa notare sul sito web della Rsi. Come il caso di Walmart. La catena di supermercati statunitensi è la numero uno della classifica delle 500 aziende piu grandi, stilata dalla rivista Fortune con un  fatturato, a fine 2017, di 485 miliardi di dollari. Bayer e Monsanto, insieme, fanno nascere un colosso nel campo dell’agrochimica, ma non a livello assoluto: insieme nel 2017 avevano fatturato una sessantina di miliardi.

Scorrendo la lista delle prime dieci posizioni si scopre che dietro a Walmart si situano tre aziende cinesi tutte attive in campo energetico, dal petrolio all’elettricità. Cinque delle prime dieci sono attive in questo settore, con fatturati sopra i 200 miliardi di dollari. Oltre alle tre cinesi infatti compaiono la statunitense Exxon e l’anglo-olandese Royal Dutch Shell. Poi le automobili, con Toyota e Volkswagen, rispettivamente quinta e sesta. L’unica azienda tecnologica è Apple, che occupa il nono posto. La decima è la holding Berkshire Hathaway del magnate statunitense Warren Buffett, che comprende una miriade di attività.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bfc Media approva il bilancio 2019 e lancia il progetto tv Bike Smart Mobility

Coronavirus, il lockdown costa all’Italia 47 miliardi di euro al mese

Neodecortech, nel primo trimestre aumenta il fatturato e cala il debito

NEWSLETTER
Iscriviti
X