Erg prova a proseguire nell’uptrend di lungo termine

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Giugno 2018 | 17:00

Erg sta provando a rialzare la testa dopo il test a 17 euro del supporto dinamico ascendente che dallo scorso mese di agosto sostiene l’uptrend di fondo dei corsi. Affinchè il tentativo di ripresa possa però aver successo è essenziale che il titolo riesca a oltrepassare la resistenza statica di breve termine posta a quota 18,15, ostacolo oltre il quale i successivi target diventerebbero prima 18,85 euro (dove al momento transita la media mobile a 50 sedute) e in seguito l’area a ridosso della soglia dei 20 euro, top dello scorso maggio e da inizio anno.

Attenzione però: è essenziale posizionare uno stop loss (molto rigido) a quota 17,48, dove transita al momento il suddetto supporto dinamico di lungo termine, al di sotto del quale si profilerebbe l’inizio di una discesa che potrebbe rivelarsi profonda e prolungata.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib verso nuovi top, Dax ed Euro Stoxx future all’attacco delle resistenze

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

NEWSLETTER
Iscriviti
X