Dax in cerca di una direzione

A
A
A
di Finanza Operativa 8 Giugno 2018 | 08:00

Dinamica molto incerta nelle ultime sedute per il future sull’indice Dax, che è tornato a oltrepassare ieri la trendline discendente di breve termine a 12.800 punti, senza però molta convinzione. Scoraggia inoltre i rialzisti il mancato superamento della media mobile a 21 giorni ora passante per quota 12.900. Tuttavia, l’ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico e il trend ancora moderatamente positivo fanno sperare in un possibile ulteriore allungo dei corsi, benchè limitato nel tempo e nell’intensità.

In quest’ottica, oltre l’ostacolo a 12.900, i sucessivi target sono individuabili in prima battuta a quota 13.040 e in seguito nell’area compresa tra i 13.135 e i 13.200 punti. Per contro, l’eventuale violazione del minimo intraday di ieri a quota 12.760 innescherebbe un nuovo ritracciamento del derivato verso la zona a ridosso dei 12.600 punti.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future alla ricerca di un valido supporto

Mercati: per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future oggi il rollover su dicembre

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future ancora in una fase laterale

NEWSLETTER
Iscriviti
X