Obbligazione della settimana: Netflix 2022

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 6 Luglio 2018 | 10:55

Nel 2015 Netflix ha lanciato una emissione a sette anni da 700 milioni di euro. L’Isin dell’obbligazione è US64110LAJ52. Nata nel 1997, Netflix è un’azienda operante nella distribuzione via internet di film, serie televisive e altri contenuti di intrattenimento. Da inizio anno il titolo è più che raddoppiato e ha raggiunto ora una capitalizzazione di mercato di 170 miliardi di dollari. La valuta di denominazione è il dollaro Usa e la scadenza del bond è fissata al 15 febbraio 2022. Il taglio minimo è pari a 2mila dollari. La cedola è del 5,5% e la frequenza semestrale (ad aprile e ottobre).

Lo yield – calcolato al 4,66% circa – che si attesta poco sotto il valore cedolare, dato che il bond passa ora di mano leggermente al di sopra del valore nominale: l’obbligazione passa di mano infatti in area 102-3. Secondo la metodologia iRating l’obbligazione ha un punteggio pari a 5-, quindi al di sotto di quel 6+ che è la media sia regionale sia settoriale. La duration del bond, alla luce della scadenza ancora lontana (quattro anni) ma anche di un flusso cedolare interessante, è pari a 3,3 anni circa.

Grafico tratto da iScoring 

IRATING: Con iRating selezioni i bond, gestisci portafogli di obbligazioni e controlli il rischio.
RATING IMPLICITO: È una valutazione indipendente del merito di credito di un’emittente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, il Btp allunga ancora la scadenza

Il Btp a 50 anni: richieste per 130 miliardi

Obbligazioni: si guarda al “Futura”

NEWSLETTER
Iscriviti
X