Wall Street: prende il via con attese positive la reporting season del Q2

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Luglio 2018 | 08:30

A cura di Alberto Biolzi, Responsabile Direzione Wealth Management di Cassa Lombarda

La settimana sarà ancora dominata dall’evoluzione della dialettica sulla guerra commerciale tra USA, Cina e UE.
Sul fronte macroeconomico sono attesi i dati sulla produzione industriale e manifatturiera di Italia, Francia e UK, il dato sulle aspettative economiche in Germania e l’inflazione tedesca e francese. Negli Stati Uniti si attendono i dati sui prezzi alla produzione e al consumo, da cui non dovrebbero emergere sorprese. Atteso in chiusura di settimana il dato sulla fiducia dell’Università del Michigan.
Dalla Banca Centrale Canadese si attende mercoledì la decisione sui tassi; previsto dagli analisti un ritocco al rialzo di 25 bps all’1,5%.
Al via questa settimana la reporting season del secondo trimestre a Wall Street. Le attese degli analisti sono positive anche se potrebbero pesare negativamente le tensioni commerciali sui dati previsionali del secondo trimestre dell’anno. Si comincia con le principali banche, JPM, Citigroup e Wells Fargo che rilasceranno i dati venerdì.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Cassa Lombarda: raccolta in crescita a doppia cifra

Cassa Lombarda, un primo semestre in salute

Consulenti finanziari, gli Etf possono essere la svolta per il portafoglio dei clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X