Piaggio al test della trendline discedente di medio periodo

A
A
A
di Finanza Operativa 12 Luglio 2018 | 17:00

Piaggio appare graficamente inserito in un canale ascendente dopo il completamento di un doppiominimo sul supporto statico di lungo termine posto in area 1,97/1,98 euro. Un movimento che ha spinto i corsi a testare a quota 2,29 la trendline discendente di medio periodo che, almeno per il momento, non è ancora stata superata e rappresenta perciò un ostacolo il cui sorpasso sarà decisivo per poter assistere a un ulteriore allungo del titolo.

Operativamente, oltre 2,29 i successivi target sono individuabili in prima battuta nell’area compresa tra 2,40 e 2,435 euro e in seguito, dopo una probabile fase alterale di consolidamento, in zona 2,55/2,60. Fondamentale però posizionare uno stop loss a quota 2,20, dove trasita il supporto dinamico ascedente, limite inferiore del suddetto canale, al di sotto del quale si profilerebbe un ritracciamento.    G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future riprendono fiato

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Tamburi

Mercati: Fib pronto ad aggiornare il top. Dax ed Euro Stoxx future in rincorsa

NEWSLETTER
Iscriviti
X