Focus indice: Smi

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Luglio 2018 | 09:59

L’indice Smi, benchmark di riferimento per il listino di Zurigo, ha oltrepassato in settimana l’importante trendline discendente che da fine gennaio bloccava i tentativi di recupero dei corsi. Un sorpasso avvenuto a 8.700 punti, dove al momento transita anche la media mobile a 50 sedute che è stata così incrociata al rialzo.

Dal punto di vista operativo, vista oltretutto l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato dei principali indicatori e oscillatori, il paniere elvetico ha buone chance per proseguire nel recupero in atto dai minimi di fine giugno (in zona 8.400). In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 8.900 e in seguito nell’area compresa tra  9.030 e i 9.070 punti. Fondamentale però posizionare uno stop loss molto rigido a quota 8.645, al di sotto del quale per i corsi si profilerebbe l’inizi odi un nuovo movimento correttivo.

A Piazza Affari, sul mercato EtfPlus, sull’indice svizzero sono disponibili i seguenti Etf: l’Xtrackers Switzerland Ucits Etf e l’Ubs Msci Switzerland 20/35 Ucits Etf A-Acc, quest’ultimo però legato all’indice Msci Switzerland 20/35 Total Return.


 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Autogrill a Telecom

Mercati in fibrillazione tra fiducia dei consumatori e streghe

Raccomandazioni di Borsa: i Buy odierni degli analisti da Cnh a Telecom

NEWSLETTER
Iscriviti
X