Focus commodity: argento

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Luglio 2018 | 09:57

L’argento prova a rialzare al testa. Il prezzo spot del metallo potrebbe infatti completare al formazione di un doppio minimo (figura tecnica che generalmente anticipa un rimbalzo dei corsi) a ridosso del supporto dinamico ascendente di medio termine ora in area 15,75 dollari per oncia. Il recupero è però vincolato, oltre che alla conferma della tenuta del suddetto livello di sostegno, anche al sorpasso della resistenza statica di breve-medio termine posta a quota 16,05.

Operativamente, oltre questo primo obiettivo i successivi target tecnici della commodity diventerebbero poi 16,40 (dove transita al momento la media mobile a 50 giorni) e ancora in zona 16,70/16,80 dollari per oncia. Il cedimento del supporto a 15,75 (stop loss o stop and reverse da adottare) innescherebbe per contro una nuova correzione con obiettivi a 15,50/15,25 prima e al di sotto della soglia dei 15 dollari in seguito.

A Piazza Affari sull’argento sono disponibili i seguenti Etc: Etfs Silver, Etfs Eur Daily Hedged Silver, Etfs Eur Daily Hedged Silver, Etfs 2x Daily Long Silver, Boost Silver 3x Leverage Daily e Sg Etc Silver +3x Daily Lever Collateral.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib avanti piano, Dax ed Euro Stoxx 50 future in stand-by

Forex: possibilità di recupero per l’Euro

Mercati: il punto tecnico della settimana di Sartorelli del 25/05/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X