Titolo da monitorare – Atlantia

A
A
A

Attualmente il titolo è scambiato intorno ai 13,5 euro nonostante molte case d’investimento ritengano che sia sottovalutato ed hanno emesso giudizi generalmente confortanti.

di Redazione26 luglio 2011 | 08:00

Gli analisti, pur concordando sul fatto che i recenti cambiamenti a livello regolatorio legati alla finanziaria possano avere un impatto minore del previsto, non mutano il sentiment negativo sullo scenario normativo. A livello tecnico dopo una forte correzione nella prima parte del 2010 aveva preso corpo un up-trend capace di riportare il titolo in area 16 euro, livello resistenziale che non ha permesso il proseguimento della crescita.

Dopo avere sovraperformato l’indice più o meno per un anno ha preso il via un tracollo che in breve tempo a trascinato le quotazioni in area 12 euro. Lo scenario macroeconomico negativo e le incertezza sui conti italiani hanno sicuramente influito su tale dinamica in maniera determinante e il titolo potrebbe essere destinato a riprendersi, ma è necessario un segnale tecnico chiaro per ipotizzare un’inversione di tendenza. In tal senso la violazione dei 14 euro rappresenterebbe un’interessante segnale di forza. Un sua tenuta, viceversa, sottolineerebbe il perdurare delle incertezze.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Benetton, dinasty in cerca di nuove strade

Europa dolce e amara per le aziende italiane

Atlantia lancia Opas da 16,34 miliardi su Abertis e vola in borsa

Ti può anche interessare

L’efficienza dell’affitto

Basta con le case di proprietà e avanti con l’affitto ...

Schroders: investimenti e sostenibilità, cambia il sentiment

Gli italiani sono sempre più sensibili al tema della sostenibilità ...

Manovra, il governo cerca l’accordo su pensioni e reddito

Non è questione di decimali. E’ il messaggio che è arrivato dal governo Conte che si è dichiara ...