Fib, movimento ancora laterale

A
A
A
di Finanza Operativa 26 Luglio 2018 | 18:00

Avanti in trading range. Questa la dinamica Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre, che nella seduta odierna ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo il test dei corsi in prossimità del supporto statico posto a quota 21.490, limite inferiore della banda di oscillazione laterale all’interno della quale sono incastrati da inizio luglio.

Un movimento che ha spinto il derivato a ridosso della resistenza dinamica discedente, al momento passante per 21.900 punti, che dalla seconda metà del mese scorso ne blocca i tentativi di intraprendere uno stabile uptrend. Operativamente, di conseguenza, solo la conferma del sorpasso di questo ostacolo favorirebbe un ulteriore (credibile) allungo con target, nel caso, a quota 22.100 prima, 22.350 poi e ancora in zona 22.500.

Nell’ipotesi in cui invece i corsi fossero nuovamente respinti dalla resistenza a 21.490 si profilerebbe l’inizio di un ritracciamento con obiettivi a 21.295 prima e in zona 21.040/21.000 in seguito.      G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib al test di una resistenza cruciale

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future verso un prossimo test dei top

Mercati: Fib con le vertigini, Dax ed Euro Stoxx future riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X