Bitcoin al test della media mobile e del supporto dinamico

A
A
A
di Finanza Operativa 2 Agosto 2018 | 16:00

Dopo un recupero dai minimi di inizio anno (poco al di sotto di quota 6.000) fino alla soglia posta a quota 8.500, il Bitcoin ha accusato nelle ultime sedute una correzione che ha riportato i corsi a ridosso della media mobile a 21 sedute al momento coincidente in area 7.350 con il passaggio del supporto dinamico ascedente di breve termine. Un livello quest’ultimo da dove la cryptovaluta, nel cambio con il dollaro (Btc/Usd), potrebbe beneficiare di un rimbalzo tecnico, seppure forse di breve respiro.

In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 8.000, in seguito al test della resistenza statica di medio periodo posta a 8.500 e, dopo un’eventuale fase laterale di consolidamento potrebbe ulteriormente allungare il passo verso l’area 8.885/9.000. Attenzione però: è cruciale posizionare un rigido livello di stop loss (o stop and reverse) a 7.350, al di sotto del quale si profilerebbe un nuovo ritracciamento.      G.R.


 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute, Bitcoin in calo: rischio default per El Salvador

Criptovalute, Bitcoin: mining sempre più difficile

Mercati, criptovalute: ecco in quali Paesi in Bitcoin ha corso legale

NEWSLETTER
Iscriviti
X