Pirelli torna ad allungare il passo

A
A
A
di Finanza Operativa 7 Agosto 2018 | 17:00

Colpo di reni per Pirelli, rimbalzato dopo il test a quota 7,114 euro del supporto dinamico ascendente che sosteniene l’uptrend del titolo dalla seconda settimana dello scorso mese di luglio. Un movimento che ha spinto i corsi a incrociare al rialzo prima la media mobile a 21 sedute, ora a 7,19 euro e poi anche l’analoga media a 50 giorni a quota 7,26.

Vista l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato, un ulteriore allungo è probabile. In quest’ottica, i prossimi target tecnici del titolo sono individuabili prima a 7,60, dove attualmente transita la resistenza dinamica discendente di medio periodo, e in seguito, dopo una eventuale salutare pausa di consolidamento laterale dei corsi, in zona 7,75, sui top da inizio anno. Stop loss da posizionare a 7,26 euro.     G.R.


 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati, Ftse Mib: ecco i livelli cruciali da tener d’occhio

Borse internazionali: il punto tecnico di Aldrovandi al 13/05/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X