Fib in lento recupero

A
A
A
di Finanza Operativa 24 Agosto 2018 | 18:00

La tenuta del supporto dinamico ascendente di breve termine al momento passante per 20.565 punti ha significato per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre, la continuazione del movimento di recupero. Una tendenza che ha buone chance tecniche per proseguire, vista l’ancora ampia distanza dall’area di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori. Essenziale però un incremento degli scambi, per ora ancora inferiori alla media mensile.

Dal punto di vista operativo, solo inoltre l’eventuale conferma del superamento della resistenza statica posta in zona 20.825 favorirebbe un credibile allungo dei corsi in prima battuta verso la soglia dei 21.000 punti e in seguito verso la zona compresa tra quota 21.250 e 20.310. Per contro, nel caso in cui il derivato dovesse violare il suddetto supporto di breve periodo a 20.565, per i corsi si profilerebbe una nuova discesa verso 20.215 inizialmente e al di sotto della soglia dei 20.000 punti in seguito.   G.R.


 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future provano a invertire la rotta

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future confermano il downtrend di fondo

NEWSLETTER
Iscriviti
X