Correzione di breve e salutare per il Dax

A
A
A
di Finanza Operativa 29 Agosto 2018 | 08:00

Il mancato superamento della resisternza statica di breve-termine posta a ridosso dei 12.600 punti ha significato ieri una correzione per l’indice Dax, tornato a quota 12.520, a ridosso del supporto dinamico ascendente e limite inferiore del canale rialzista all’interno del quale si muovonoi corsi da metà agosto. Un movimento, quello correttivo di ieri, che non preoccupa perciò più di tanto e che anzi favorisce un allontamento degli indicatori tecnici dalla zona di ipercomprato e, di riflesso, potrebbe essere quindi propedeuto a un nuovo allungo. A patto però che non venga violato il sostegno individuato a 12.520 punti.

In tal caso infatti si profilerebbe per l’indice tedesco l’inizio di un ritracciamento con target prima a  12.475, dove passa ora la media mobile a 21 giorni e poi in zona 12.400, dove è posto un importante supporto statico di breve termine. Oltre 12.600 obiettivi invece a 12.710 prima e in seguito a 12.800/12.885.   G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future riprendono un po’ fiato

Mercati: nuovo top per il Fib. Dax ed Euro Stoxx in trading range

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in una fase di consolidamento

NEWSLETTER
Iscriviti
X